Register

mxgirls

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel

Motorshow: Women Cup

Per la prima volta al Motorshow una gara tutta al femminile. Grazie alla FMI e alla FXACTION, Mx Girls ha potuto schierare 21 ragazze in una gara davvero mozzafiato. Davanti al numeroso pubblico accorso alla Fiera bolognese, le Mx Girls hanno dato prova di coraggio disputando la gara in un tracciato che ha messo in difficoltà anche i ragazzi impegnati nelle altre gare.

Numerosi i passaggi televisivi in occasione della settimana del Motorshow e presto anche su Auto e Moto TV all'interno di alcuni programmi. Tantissimo l'interesse per le ragazze, per la prima volta ad un evento così importante.

Le gare si sono svolte con le modalità tipiche del Supercross Americano: Due batterie miste e prove di qualifica che davano l'ordine di ingresso al cancelletto. Dalle due HEAT le prime 7 ragazze hanno potuto accedere direttamente al MAIN EVENT (super finale).

Le restano hanno dovuto battersi nella LCQ (Last Chance Qualify), una gara di recupero dove le prime due si accapparravano il diritto di gareggiare nella super finale.

Nonostante la gara fosse unica, le ragazze appartenevan a due categorie: PRO per quelle che partecipano ai Campionati Italiano e Mondiali, mentre AMA per le ragazze che normalmente corrono nei campionati regionali.

Ovviamente la Regina incontrastata delle batterie e della gara è stata una fantastica Francesca Nocera #116. Nel difficile tracciato bolognese non aveva avversarie. La giovane pilota con la sua guida pulita non ha mai commesso errori e si è aggiudicata il gradino più alto del podio. Seconda un'incontenibile Giogia Giudici #172. In sella alla sua KTM ha provato da subito a seguire la Nocera, poi non riuscendo a tenere il passo ha gestito la gara con grande margine sulla terza, dimostrando comunque un livello altissimo. Terza la giovanissima Raissa Terranova #223 direttamente dal Campionato Italiano Enduro, che sul tracciato dal fondo veramente devastato ha dato prova di grande abilità nonostante fosse la più giovane. Certamente un nome da tenere d'occhio.

Tutte fantastiche le ragazze: c'era chi partecipava alla sua prima gara vera e chi non si era mai trovata a battagliare con pilote che corrono nel Mondiale. Il pubblico ha accolto con molto calore le ragazze e nel paddok numerosi spettatori si sono avvicinati per scattare delle foto ricordo.

Inoltre le ragazze che non avevano la licenza FMI e che tramite il Motoclub Migliori hanno potuto usufruire gratuitamente dei suoi servizi (le ragazze hanno pagato solamente 35 euro di iscrizione alla FMI) hanno ricevuto una simpatica sorpresa: Auto e Moto TV ha fatto un servizio su di loro che andrà in onda prossimamente. Ovviamente le ragazze che non avevano la licenza FMI competono in caampionati minori, ma hanno dimostrato di essere all'altezza della situazione: ne vedrete delle belle nel programma che vi segnaleremo a tempo debito.

Inoltre nel pomeriggio, il Presidente della FX ACTION ha premiato la categoria AMA. Luana Vitali #740, con il 7° posto in classifica generale ha condotto la classifica AMA, aggiudicandosi il primo posto tra le non professioniste. Seconda la nostra redattrice e responsabile del Nord Ovest Martina Beltrandi #77, pluricampionessa di Supermoto, al suo esordio nel Motocross. Terza un'altra nostra giovane redattrice, responsabile del Triveneto, Giada Calgaro #4, che dopo un buon campionato regionale, ha confermato di poter gareggiare ad un ottimo livello, ottenendo la nona posizione assoluta.

Per visionare la gallery fotografica completa clicca qui